Cyber Signals

15/02/2022

Difenditi dalle minacce informatiche con le ultime ricerche, approfondimenti e tendenze

A inizio febbraio Microsoft ha rilasciato la prima edizione di Cyber Signals, un nuovo report di intelligence dedicato alle minacce informatiche, basato su dati e analisi condotte dalla stessa azienda. L’obiettivo è offrire alla community una panoramica di alto livello a cadenza regolare, delle minacce che i clienti devono affrontare e di come queste si evolveranno, guardando al contempo avanti verso esperienze future, come ad esempio il metaverso.

L’edizione inaugurale si concentra sul tema dell’identità digitale: nel 2021 Microsoft ha intercettato 35,7 miliardi di e-mail di phishing e bloccato oltre 25,6 miliardi di attacchi rivolti al furto di identità sfruttando modalità differenti quali brute force, dictionary attack, spear phishing, impersonation, ecc.
Tuttavia, solo il 20% degli utenti ha adottato misure di protezione dell’identità basate su funzionalità quali conditional access, password protection a multi factor authenticaton. Nel solo mese di dicembre 2021, sono stati lanciati 83 milioni di attacchi a clienti Microsoft, il 78% dei quali hanno avuto come obiettivo l’identità non protetta in maniera adeguata.


Brief completo a questo link: CYBER SIGNALS
Minisito dedicato QUI

Ultimi post

Windows 11 è disponibile

Windows 11 è disponibile

Oggi, martedì 5 ottobre 2021, Windows 11 ha finalmente fatto il suo debutto!Scopri come aggiornare gratuitamente il tuo sistema da Windows 10: https://youtu.be/Ttkq_mh7bKg Non sai se il tuo PC soddisfa i requisiti minimi per eseguire Windows 11? Scarica l'APP...

Windows 11 all’insegna della velocità

Windows 11 all’insegna della velocità

Secondo quanto dichiarato da Microsoft, Windows 11 sarà decisamente più veloce del predecessore Windows 10. Le diverse ottimizzazioni sono spiegate in modo chiaro e dettagliato in un video reso disponibile sul canale YouTube “Microsoft Mechanics”....

Pin It on Pinterest